Scopri gli eletti
di tutte le edizioni
Eletti 2021 >
Eletti 2020 >
Eletti 2019 >
Eletti 2018 >
Eletti 2017 >
Eletti 2016 >
Eletti 2015 >
Eletti 2014 >
Eletti 2013 >
Eletti 2012 >
Eletti 2011 >
Eletti 2010 >
Eletti 2009 >
Eletti 2008 >
Eletti 2007 >
Eletti 2006 >
Possiamo aiutarti?
Ci serve qualche informazione
Grazie, abbiamo ricevuto il tuo messaggio e ti risponderemo al più presto.
Qualcosa è andato storto.
Corso Garibaldi 125, 20121 Milano02 45 49 17 04
19.6.2020

Laura Martini

Head of Marketing & Business Development
Leasys FCA Bank Group

In questo periodo di cambiamenti ed incertezze abbiamo deciso di intervistare i protagonisti delle aziende per capire quali strategie e azioni stanno intraprendendo per affrontare la situazione attuale e futura.

Abbiamo intervistato Laura Martini, Head of Marketing & Business Development @Leasys FCA Bank Group

Cosa ne pensa della capacità degli italiani di reinventarsi in questo periodo di Covid 19? Per voi cos’è cambiato? Cosa avete imparato?

Gli italiani si sono sempre contraddistinti per la straordinaria forza e capacità di resilienza e durante questo periodo particolare lo hanno confermato ancora una volta. Inoltre, l’emergenza sanitaria globale ha evidenziato come la creatività e la reattività facciano parte della nostra cultura, dando a noi italiani una marcia in più nell'affrontare le sfide che la vita ci pone davanti.

L’emergenza sanitaria globale ci lascia in eredità una visione nuova dell’auto come mezzo di trasporto, percepita come comoda, sicura e meno esposta al rischio di contagio. La nostra strategia di base rimane comunque votata all’espansione dell’attività di noleggio sia a lungo che a breve e medio termine, anche in ambito internazionale (stiamo lavorando all’apertura di nuovi mercati già quest’anno), così come alla sempre maggior integrazione della nostra offerta di mobilità, che stiamo ulteriormente ampliando.

Come avete fatto a rendere i vostri prodotti un simbolo di innovazione, riconosciuti nel mondo?

Per noi di Leasys, che vogliamo definirci non a caso “pionieri della mobilità”, la spinta all’innovazione rappresenta una costante fondamentale, fondata da un lato sull’essere aperti alle sfide attuali e future, dall’altro su una continua attività di ascolto e interpretazione dei trend e delle esigenze dei clienti. Questo ci ha permesso di ideare e proporre soluzioni sempre flessibili, trasparenti e su misura.

Tra queste c’è ovviamente Noleggio Chiaro, eletto Prodotto dell’Anno 2020 nella categoria Servizi auto, che permette al cliente di conoscere da subito il prezzo di un potenziale acquisto dell’auto a fine noleggio. O anche la formula Leasys 4ME, che offre l’opportunità di usufruire di un noleggio a lungo termine economico e personalizzabile, grazie alla possibilità di integrare al proprio pacchetto unicamente i servizi desiderati. A queste si aggiunge Flexrent, formula di noleggio tanto flessibile quanto conveniente, disponibile in 3 diversi pacchetti da 7, 30 e 90 giorni rinnovabili. Una menzione particolare merita Leasys CarCloud, il primo abbonamento all’auto in Italia, che garantisce la libertà di cambiare il veicolo secondo le proprie esigenze e senza limitazioni. Il tutto gestibile a 360° attraverso la nuova app dedicata.

C’è un progetto particolare a cui avete lavorato in questo periodo? (solo per chi ha fatto azioni di Csr o iniziative particolari)

A partire da marzo, insieme a FCA Bank, siamo intervenuti attivamente a sostegno del Paese, mettendo a disposizione della Croce Rossa Italianauna flotta di 300 vetture Fiat e Jeep e 5 ambulanze a biocontenimento su base Fiat Ducato, oltre a fornire 130 auto alle associazioni iscritte all’ANPAS, l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze. Grazie anche alla capillare rete dei nostri Leasys Mobility Store in Italia, i volontari hanno potuto contare su un valido supporto nelle proprie azioni quotidiane di distribuzione di alimenti e medicinali a malati, anziani e a persone bisognose di assistenza. Un’azione che abbiamo inteso come dovere morale ma anche come forma di responsabilità sociale in qualità di operatori leader del settore della mobilità.

Cosa ne pensa dell’importanza per un’azienda di essere trasparente agli occhi del consumatore?

Ci aspettiamo un anno caratterizzato da una profonda trasformazione delle abitudini dei consumatori, dovuta a un’emergenza sanitaria globale che ne sta modificando disponibilità economica, categorie di spesa e scelta dei canali. In questo contesto la trasparenza, da sempre uno dei valori alla base del nostro rapporto con i clienti, assume un ruolo ancora più rilevante.

Oggi i consumatori sono sempre più informati, competenti ed esigenti, avendo sviluppato maggiore autonomia d’acquisto e disponendo di efficaci strumenti per effettuare confronti tra prodotti, brand e punti vendita. Sarà quindi sempre più determinante il valore del brand, così come la capacità di comprendere i propri clienti e di raggiungerli con prodotti e messaggi personalizzati.

La trasparenza verso il cliente e la flessibilità delle nostre formule, personalizzabile sulle specifiche esigenze dell’utente, sono i principali plus che hanno trainato i risultati commerciali dell’offerta nel 2019 e che hanno confermato Leasys come leader nella mobilità in Italia.

Questo momento pensa porti ad una maggiore fidelizzazione del consumatore verso alcuni brand in particolare?

Mai con in questo periodo, così come durante la fase di lockdown appena conclusa, è risultata centrale la necessità per aziende e brand di alimentare e mantenere vivo un dialogo e un rapporto di vicinanza con i consumatori. Riteniamo che un segno di fiducia potrebbe arrivare proprio dai consumatori che in questo periodo preferiscono aziende trasparenti nella propria politica aziendale, anche e soprattutto in termini di sostenibilità. A essere decisive sono state le attività di fidelizzazione volte a coinvolgere i clienti e far sentire la propria presenza in un periodo di difficoltà per tutti, investendo in particolare sull’immagine e sui valori trasmessi. Basta pensare, ad esempio, alle tante aziende attive con iniziative di CSR, così come ai marchi che hanno rinnovato la loro offerta, puntando su convenienza e qualità dei prodotti.

Quale futuro ipotizza per l’azienda e i consumatori? Quale sarà la direzione, sempre più e-commerce o non solo? E a livello di società e di relazioni umane?

Il trend della digitalizzazione proseguirà e si consoliderà sempre più. In questo senso, i brand con una solida presenza online sono di certo avvantaggiati, potendo contare su numerosi e pervasivi canali di comunicazione, dai siti ai social network. Se da un lato i canali dell’e-commerce hanno visto una forte crescita, dovuta in particolare alla recente fase emergenziale, dall’altro riteniamo fondamentale avere un rapporto diretto con i clienti. Proprio per questo poniamo particolare attenzione alla nostra rete di Leasys Mobility Store, diffusi in modo capillare in tutta Italia, che rappresentano il primo riscontro sulla soddisfazione del cliente nei confronti del servizio scelto e uno strumento per individuarne desideri e necessità.

Laura Martini

Torna a tutte le interviste
PARLA
CON PDA